Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 25/06/2021 alle ore 12:18

Attualità e Politica

08/03/2021 | 12:04

Recovery Plan, Franco (Mef): "Obiettivi ambiziosi e dettagliati, serve cambio di passo nel modo di impiegare le risorse"

facebook twitter pinterest
Recovery Plan Franco Mef risorse

ROMA - «Il Governo è impegnato a rafforzare» il Recovery Plan che «deve avere contenuti ambiziosi ma anche credibili e dettagliati». Lo ha detto il ministro dell'Economia, Daniele Franco, nel corso di un'audizione sul Recovery Plan nelle Commissioni Bilancio, Finanze e Politiche dell'Ue di Camera e Senato. «Serve un cambio di passo nel modo di impiegare le risorse che anche in passato l'Ue ha messo a disposizione, anche in riferimento ai fondi strutturali europei» e «occorre tarare i progetti sulle risorse pienamente disponibili», delineando una «puntuale descrizione della governance», ha spiegato il ministro. «Dal punto di vista organizzativo, il Governo ha incardinato la governance presso il Mef, che svolgerà un ruolo di coordinamento e darà pieno supporto a tutti i ministeri per assicurare» che il piano si realizzi «entro il 2026». 
Il 90% dei fondi del Next Generation Eu «saranno distribuiti attraverso questo dispositivo», ha sottolineato Franco. «Per accedere alle risorse, ciascun Paese deve definire piani coerenti di investimento su sei ambiti entro il 30 aprile, dopodichè la Commissione valuterà i piani nelle successive 8 settimane. Il Consiglio poi avrà 4 settimane, le risorse saranno disponibili alla fine dell'estate».
MSC/Agipro

 

Foto da Flickr

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password