Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 02/07/2020 alle ore 11:24

Attualità e Politica

09/06/2020 | 15:29

Riaperture, D'Attis (FI): "La protesta dei lavoratori del gioco è un segnale per il Governo"

facebook twitter google pinterest
Riaperture D'Attis FIl gioco Governo

ROMA - «Questa piazza piena che rappresenta un settore legale della nostra economia e che fornisce allo Stato entrate per 10 miliardi di euro l'anno. E' un segnale per questo Governo che ha riaperto tutto e inspiegabilmente ha tenuto chiusa questa filiera». Sono le parole di Mauro D'Attis (FI) ad Agipronews, a margine della manifestazione sul gioco legale svoltasi a Roma. «Queste sono persone oneste che manifestano civilmente per il loro posto di lavoro. Come ho sempre detto, se esiste un gioco legale ne esiste anche uno illegale. Se la Guardia di Finanza e il capo della polizia mettono in guardia dai pericoli che la chiusura del gioco legale può generare, allora qualcuno deve ragionare su questo».
GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password