Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/08/2018 alle ore 16:15

Attualità e Politica

20/04/2018 | 10:59

Riduzione slot, Codere rinuncia a sospensiva in Consiglio di Stato

facebook twitter google pinterest
Riduzione slot Codere sospensiva Consiglio Stato

ROMA - Arriva la rinuncia di Codere sulla richiesta di sospensiva per la riduzione delle slot: è quanto si legge nell’ordinanza del Consiglio di Stato che dichiara «l'improcedibilità del giudizio» per «sopravvenuta carenza di interesse». Il ricorso di Codere, dunque, verrà discusso direttamente al Tar Lazio nell’udienza di merito in programma il 23 maggio.
Codere ha posto un problema interpretativo sul numero di nulla osta su cui basare il calcolo della riduzione del 35%, prevista dalla manovrina di giugno 2017. Il decreto attuativo dei Monopoli disponeva che la riduzione venisse realizzata a partire dal numero di nulla osta che i concessionari possedevano a settembre dello scorso anno e non su quello di fine 2016, come previsto dalla legge di stabilità 2017. Per Codere sono in ballo circa 2.600 nulla osta acquisiti lo scorso anno; nel frattempo, dopo le prime bocciature di Tar e Consiglio di Stato, il concessionario ha iniziato la dismissione degli apparecchi “extra”.
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password