Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/07/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

06/02/2017 | 09:48

Riordino giochi, Conferenza delle Regioni: il tema all'ordine del giorno della seduta straordinaria del 9 febbraio

facebook twitter google pinterest
Riordino giochi Conferenza Regioni

ROMA - L'intesa tra Governo, Regioni ed enti locali sulle caratteristiche dei punti di raccolta del gioco pubblico è all'ordine del giorno della seduta straordinaria della Conferenza delle Regioni convocata per giovedì 9 febbraio alle 10. La scorsa settimana, dopo aver ricevuto l'ultima proposta del Governo (che prevede un orario minimo di apertura delle sale fissato a 8 ore a livello nazionale, l'uso della tessera sanitaria per le slot da remoto e lo stop agli apparecchi in bar e tabacchi entro tre anni), gli enti locali hanno chiesto un ulteriore approfondimento. La questione principale da risolvere resta quella delle distanze dai luoghi sensibili e della classificazione delle sale, che permetterebbe a quelle di classe A di non essere soggette al distanziometro. MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie giochi agipronews slot scommesse settimana

Giochi, la settimana in un clic

03/07/2020 | 16:12 LUNEDI' 29 GIUGNO Agcom, cambiano i vertici –  L'Agcom ha attribuito l’incarico di Segretario generale a Nicola Sansalone. Con un'altra delibera, Benedetta Alessia Liberatore è stata confermata...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password