Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/07/2024 alle ore 20:32

Attualità e Politica

08/05/2024 | 10:20

Riordino giochi, Ferro (sott. Min. Interno): “L’obiettivo è mettere fine alla confusione normativa, Governo e regioni lavorano a intesa”

facebook twitter pinterest
Riordino giochi Ferro sott Min Interno obiettivo mettere fine confusione normativa Governo regioni lavorano intesa

ROMA – “Con il riordino, il Governo dovrà operare una scelta che metta la parola fine a tanta confusione che c’è stata, alle tante proroghe, alle situazioni che hanno generato molti disguidi e poca concretezza nella disciplina. Delegare la materia a troppi enti porterebbe a un’ulteriore perdita di tempo su un tema che deve essere ben definito”. Così Wanda Ferro, sottosegretario del Ministero dell’Interno, nel suo intervento al webinar “Il settore dei giochi e i nodi regolatori – Il riordino del territorio” tenuto dall’Istituto per la Competitività (I-Com) e promosso da IGT. Riguardo al tavolo aperto tra Mef ed enti locali, Ferro auspica “che si possano trovare i presupposti comuni su cui basare un’intesa da ratificare poi in Conferenza Unificata. Così facendo, andiamo incontro all’esigenza di un settore fondamentale, il regime di proroghe ha contribuito anche a generare un contesto caratterizzato da una mancanza totale di programmazione, vista l’assenza di un orizzonte temporale certo su cui programmare gli investimenti”. Per la tutela dell’ordine pubblico, ha sottolineato, il sistema prevede un “doppio binario”, concessorio e autorizzatorio, e caratterizzato dal dialogo con Regioni e Agenzia delle Dogane: “È importante scrivere una norma che restituisca organicità alla competenza dello Stato, senza lasciare spazi alla criminalità”.

AB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password