Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/07/2024 alle ore 20:38

Attualità e Politica

29/02/2024 | 11:18

Riordino giochi, Freni (sott. Mef): “Almeno sei mesi per la riforma del settore retail”

facebook twitter pinterest
Riordino giochi Freni (sott. Mef): “Almeno sei mesi per la riforma del settore retail”

ROMA – Il riordino del gioco fisico “potrebbe richiedere almeno sei mesi, tenuto conto anche dalla necessaria intesa in sede di Conferenza Stato-Regioni e Province autonome”. E' quanto affermato dal sottosegretario del Mef, Federico Freni, in un intervento durante la Commissione Finanze del Senato, che ieri ha dato parere favorevole con osservazioni al decreto per il riordino giochi online. Durante la seduta della Commissione, Freni ha preso la parola per un chiarimento rispetto ad alcune considerazioni svolte dai Gruppi di opposizione nel presentare i rispettivi pareri quanto alla scelta di riordinare il settore dei giochi con due distinti provvedimenti. Dopo aver premesso che le gare per il gioco online sono scadute da tempo e che l’Italia è a rischio di procedura di infrazione europea, ha spiegato che “il Governo ha scelto di dividere il riordino dei giochi pubblici in due schemi di decreto per aspetti meramente economici, in quanto, con il riordino dei giochi online, si sarebbero intanto potute bandire le relative gare su quotazioni dal valore attuale, quindi più alto rispetto al passato”, si legge nei resoconti della Commissione.

Freni ha poi segnalato che “la scadenza della concessione per il 'Gratta e vinci' è prevista per il 2028”, quindi chiarisce fin d'ora che la formulazione 'senza indugio' è da intendersi “rispetto alla scadenza naturale della concessione e non rispetto alla data di entrata in vigore dello schema in esame”.

GM/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password