Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/04/2024 alle ore 20:32

Attualità e Politica

28/04/2023 | 09:31

Roma, Adm: sequestro di 477 Gratta e Vinci per vendita senza autorizzazione

facebook twitter pinterest
Roma Adm: sequestro di 477 Gratta e Vinci per vendita senza autorizzazione

ROMA - Ancora un sequestro di tagliandi delle lotterie istantanee per i funzionari della sede di Roma dell’Ufficio dei Monopoli per il Lazio: sono 477, pari a 1.053 euro, i Gratta e Vinci oggetto dell’attività svolta, d’intesa con gli Uffici della Direzione Giochi, nell’ambito delle attività di prevenzione e contrasto degli illeciti nel settore dei giochi pubblici denominati lotterie nazionali ad estrazione istantanea e differita.

Tale attività di controllo, già posta in essere nei giorni precedenti presso altri esercizi dislocati sul territorio di Roma Capitale, è stata questa volta effettuata, sempre su input degli Uffici della Direzione Giochi, con accesso all’interno di una edicola sprovvista del necessario contratto con il concessionario per l’autorizzazione alla vendita, in seguito sia ad una attività di intelligence con preventivi contatti con il predetto concessionario sia ad appostamenti e sopralluoghi effettuati dai funzionari dell’Ufficio dei Monopoli Lazio, nella zona interessata, nelle giornate precedenti all’accesso.

Nei confronti del titolare dell’esercizio verrà disposta una sanzione amministrativa, per la violazione accertata, da un minimo di 1.033 euro ad un massimo di 10.329 euro, che va ad aggiungersi al sequestro del materiale detenuto e a disposizione per la vendita al pubblico.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password