Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/04/2019 alle ore 14:32

Attualità e Politica

17/04/2019 | 17:46

Scommesse, Ghirelli (Lega Pro): “Giusto lo stop a giocate sui minorenni, ma serve coordinamento sul piano internazionale”

facebook twitter google pinterest
Scommesse Ghirelli Lega Pro minorenni

ROMA - Il blocco delle scommesse sui tornei che vedono coinvolti esclusivamente atleti minorenni è «una misura giusta, ma servirà vedere quanto sarà efficace nella sua applicazione». E’ quanto dice Francesco Ghirelli, Presidente LegaPro, commentando ad Agipronews il provvedimento odierno dei Monopoli di Stato che vieta le puntate sulle competizioni riservate ai minori. «C’è un problema di coordinamento tra le magistrature, i governi, le istituzioni sportive, le forze di polizia, che devono contrastare soggetti attivi a livello internazionale e in questo scacchiere esistono buchi clamorosi in cui questi soggetti riescono a infiltrarsi. In questo senso mi auguro che ci siano strumenti capaci di controllare queste giocate. Anche se sono poche, è importante che siano bloccate totalmente. È importante salvaguardare i ragazzi - ha concluso - e vigilare nei confronti di giocate che spesso vengono online dai mercati asiatici, come ad esempio Singapore».

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Operazione Galassia latitante Antonio Ricci

Operazione "Galassia", latitante arrestato a Malta

23/04/2019 | 09:15 ROMA - Arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci: è considerato al centro di collegamenti diretti con la criminalità organizzata calabrese nell'ambito dell'operazione "Galassia", a suo tempo eseguita dallo...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password