Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/04/2021 alle ore 11:15

Attualità e Politica

15/03/2021 | 10:25

Scommesse illegali ad Avellino, blitz dei carabinieri in due sale: denunciati i titolari

facebook twitter pinterest
Scommesse illegali Avellino carabinieri

ROMA - Scommesse illegali con bookmaker stranieri eludendo i controlli delle autorità preposte e bypassando i Monopoli: i funzionari dell'Ufficio Antifrode e Controlli della Direzione Territoriale delle Dogane (DtV) di Campania e Calabria, insieme ai carabinieri di Avellino hanno scoperto l'attività di due agenzie che, mediante l'utilizzo di conti di gioco intestati a terzi, permettevano ai giocatori di scommettere sugli eventi sportivi bypassando la rete dei Monopoli. Secondo quanto scoperto nel corso dell'operazione congiunta, il sistema messo in piedi sarebbe stato attivo almeno per quaranta giorni. Nel corso degli accertamenti è venuto fuori che nel periodo compreso tra il primo febbraio e lo scorso 10 marzo è stato registrato un volume di scommesse pari a circa 15mila euro. I tre titolari degli esercizi sono stati denunciati per il reato legato alla raccolta abusiva di scommesse sportive e le postazioni dalle quali sono partite le scommesse online non consentite sono state poste sotto sequestro, insieme all'attrezzatura tecnologica che è servita da supporto per le giocate.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password