Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 20/09/2019 alle ore 19:00

Attualità e Politica

21/11/2018 | 11:05

Scommesse illegali a Catania: arrestato il vicesindaco Misterbianco, sequestrati beni per 70 milioni di euro

facebook twitter google pinterest
Scommesse illegali Catania

ROMA - Tra gli arrestati nell'ambito dell'inchiesta Revolutionbet 2 condotta dalla Procura di Catania su mafia e scommesse online c'è anche Carmelo Santapaola, vicesindaco di Misterbianco (Catania) e cugino dei fratelli Placenti. A Santapaola viene contestato il reato di intestazione fittizia di beni: ora è agli arresti domiciliari.
Secondo quanto è emerso dalle indagini, ci sarebbero stati anche dei contatti tra alcuni indagati del gruppo di Lineri Misterbianco (Catania) del clan Santapaola e soggetti ritenuti 'vicini' al superlatitante Matteo Messina Denaro, tra cui il nipote di quest'ultimo, Francesco Guttadauro, oltre che con persone riconducibili alla famiglia camorristica dei Nuvoletta di Marano (Napoli) sono sono emersi della Procura di Catania su mafia e scommesse online. La Guardia di Finanza ha anche eseguito il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di beni, in Italia e all'estero, per 70 milioni di euro. In particolare sono 207 rapporti bancari e conti correnti accesi in Italia e nell'Isola di Man, in Austria, in Gran Bretagna e a Malta; 42 immobili; 36 attività imprenditoriali operanti non solo nel settore del gaming; 24 centri scommesse dislocati tra Messina, Catania e Siracusa e 9 automezzi.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

giochi notizie agipronews scommesse slot

Giochi, la settimana in un clic

20/09/2019 | 16:43 LUNEDI' 16 SETTEMBRE Politica e giochi – Innovazione tecnologica e digitalizzazione, ma anche giro di vite contro le frodi e riemersione del sommerso. Sono le parole d'ordine del neo Ministro dell'Economia Roberto...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password