Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/08/2019 alle ore 16:05

Attualità e Politica

15/06/2019 | 15:10

Scommesse non autorizzate: controlli e sequestri nel reggiano

facebook twitter google pinterest
Scommesse non autorizzate: controlli e sequestRi nel reggiano

ROMA -  Una sala scommesse, sprovvista di autorizzazioni, allestita in un locale del centro di Novellara, nel Reggiano, in cui venivano raccolte puntate sportive per conto di una società non autorizzata dai Monopoli di Stato. E' quanto scoperto nell'ambito di una serie di controlli di Carabinieri e Polizia Municipale nella zona. In base a quanto raccolto dai militari, il Gip del Tribunale di Reggio Emilia, ha emesso un decreto di sequestro preventivo dei locali che ospitano la sala scommesse, eseguito ieri dagli agenti dell'Arma. 
Nel mese scorso Carabinieri e Polizia Municipale avevano già identificato dei clienti che avevano appena fatto scommesse e altri che si apprestavano a farle nelle nove postazioni presenti nel negozio. Il legale rappresentante della struttura, un 40enne casertano residente a Reggio Emilia, è stato sanzionato amministrativamente dal Comune poiché la sala scommesse oltre a essere sprovvista di licenza, era stata allestita in prossimità di scuole, violando quanto previsto dalla legge regionale che vieta l'apertura di tali attività a distanza di non meno di 500 metri. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password