Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 15/12/2018 alle ore 20:48

Attualità e Politica

02/08/2018 | 16:54

Scommesse online, operazione “Game Over”: scarcerato Salvatore Cusumano, il commercialista di Bacchi

facebook twitter google pinterest
Scommesse online operazione Game Over

ROMA - Stop agli arresti domiciliari per Salvatore Cusumano, il commercialista palermitano di Benedetto Bacchi, l’imprenditore al vertice dell’organizzazione criminale sgominata dalla Procura Antimafia con l’operazione “Game Over” a inizio anno. Lo ha deciso il Giudice dell’Udienza preliminare del Tribunale di Palermo – Antonella Consiglio – stabilendo che sono scaduti i termini per la custodia. Secondo quanto si apprende, la decisione sarebbe un atto dovuto, in attesa del processo che dovrà chiarire l’operato del professionista, che da oggi torna dunque in libertà. A Cusumano, difeso dagli avvocati Pittella e Motisi, sono contestati i delitti connessi alla gestione illecita di piattaforme online di gioco su siti esteri, che aggiravano «la normativa del settore, quella fiscale e quella antiriciclaggio». Cusumano, in particolare, aveva il ruolo di consulente fiscale amministrativo e tributario dell’associazione che faceva capo a Benedetto Bacchi e Antonio Lobaido, i due principali indagati nell’ambito del procedimento.

NT/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password