Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/06/2018 alle ore 16:00

Attualità e Politica

26/04/2018 | 12:15

Senato, De Poli (UDC): “Vietare le slot nei locali pubblici”

facebook twitter google pinterest
Senato De Poli UDC slot

ROMA – Vietare l’installazione delle slot «in luoghi pubblici o aperti al pubblico e nei circoli e associazioni», con l’obiettivo di «porre rimedio ai gravi effetti che l’assue­fazione a queste forme di gioco produce», prevedendo una «sanzione amministrativa pecuniaria da 1.000 a 6.000 euro per ciascun apparecchio». È la proposta di legge recante “Modifiche all’articolo 110 del testo unico delle leggi di pubblica sicurezza, di cui al regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, in materia di installazione e di impiego di apparecchi e congegni per il gioco d’azzardo nei locali pubblici” del senatore Antonio De Poli (UDC), che introduce anche «la confisca per gli apparecchi» senza licenza o «non rispon­denti alle caratteristiche di legge» e la loro successiva distruzione.

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password