Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/02/2024 alle ore 15:00

Attualità e Politica

31/07/2023 | 17:00

Al via la settima edizione della call for ideas di GoBeyond, la piattaforma di Sisal che supporta l'innovazione responsabile

facebook twitter pinterest
Sisal call for ideas GoBeyond Sisal

ROMA - Aprono oggi le iscrizioni alla settima edizione della Call for ideas di GoBeyond, la piattaforma di innovazione responsabile ideata e fortemente voluta da Sisal per sostenere lo sviluppo di startup e progetti imprenditoriali che producono impatti positivi sulla società.

Negli ultimi anni GoBeyond si è confermato un vero e proprio ecosistema di innovazione con oltre 1100 startup che hanno partecipato alle edizioni precedenti della Call for ideas e oltre 1000 innovatori e startupper che hanno partecipato ai corsi della Accademy e agli incontri della Community per rafforzare cultura e strumenti dell'innovazione responsabile.

"Innovazione e responsabilità sono driver della strategia di crescita di lungo periodo di Sisal" ha commentato Camilla Folladori, Chief Strategy Officer di Sisal. "GoBeyond concretizza la nostra costante attenzione per lo scouting e il seeding di idee e modelli di business innovativi, in coerenza con la nostra strategia di Open Innovation e il nostro impegno per creare un futuro più sostenibile, digitale e inclusivo".

La startup vincitrice dell'edizione 2023 di GoBeyond riceverà un premio da 50 mila euro messo a disposizione da Sisal oltre che un mentorship program per tutte le 6 finaliste, garantito dal rinnovato network di partner che offriranno competenze e know-how per rispondere a tutte le esigenze di sviluppo delle startup.

Questa edizione della Call for ideas di GoBeyond prevede anche un'importante novità: un percorso online di incubazione, in collaborazione con Startup Geeks, per le 3 startup "concept only" più meritevoli, ovvero quelle realtà imprenditoriali non ancora costituite e che non hanno ancora un prodotto o servizio testato. L'obiettivo è infatti quello di aumentare sempre di più il numero di startup che beneficiano dei premi messi in palio, riconoscendo non solo le idee imprenditoriali già realizzate, ma offrendo un pacchetto di benefici che consideri tutti gli stadi di evoluzione di un progetto.

Per partecipare alla Call for ideas è sufficiente registrarsi sul sito GoBeyond.info, accedere al form di presentazione della candidatura e descrivere il progetto allegando un pitch e una video-presentazione. Le iscrizioni sono aperte fino al 31 ottobre 2023.

Tra i criteri di valutazione seguiti nella selezione, accanto al grado di originalità ed innovazione, l'utilità, la fattibilità e la scalabilità, da questa edizione si aggiunge l'impatto sociale della startup, che deve essere in grado di generare valore condiviso per tutti gli stakeholder, migliorando le condizioni economiche, sociali e ambientali.

Collaborano con Gobeyond importanti realtà specializzate in diversi ambiti che rappresentano un fondamentale supporto per le startup finaliste grazie alla condivisione delle loro consolidate competenze: Carter&Benson, StartupItalia, Italian Tech, Mamacrowd, Google, La Carica delle 101, Startup Geeks, K&L Gates, FoundationC, frog-Part of Capgemini Invent, Social Innovation Teams, NTT DATA, A4W (Angels for Women), SheTech e Alkemy.

Nel corso degli anni quella di GoBeyond è diventata una tra le startup competition più conosciute in Italia: con oltre 350 startup che hanno partecipato alla Call for ideas nel 2022, GoBeyond riconosce e promuove l'impatto positivo dell'innovazione responsabile e offre supporto concreto a startup, giovani imprenditori e potenziali innovatori.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password