Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/10/2021 alle ore 20:46

Attualità e Politica

16/09/2021 | 18:22

Giochi, Sisal: nel primo semestre 2021 ricavi a 263,6 milioni di euro (+26,2%), Ebitda a +49,2%

facebook twitter pinterest
Sisal ricavi primi sei mesi 2021 a 263 6 milioni di euro +26 2 rispetto al 2020. Ebitda pari a 99 5 milioni di euro: +49 2

ROMA - Il Consiglio di Amministrazione di Sisal S.p.A. ha approvato i dati semestrali al 30 giugno 2021. La società, si legge in una nota, ha chiuso i primi sei mesi del 2021 con ricavi totali pari a 263,6 milioni di euro, con un incremento del 26,2% rispetto ai 208,9 milioni di euro realizzati al 30 giugno 2020.

La performance positiva dei ricavi riflette la forte accelerazione nella strategia di digitalizzazione di Sisal, che ha saputo garantire la resilienza del business anche in un periodo caratterizzato dagli effetti del lockdown: la forte crescita del segmento online, che ha visto i ricavi incrementarsi da 63,6 milioni di euro a 133,6 milioni, ha potuto bilanciare il calo dei ricavi del segmento retail, che invece è stato impattato dagli effetti del lockdown e delle chiusure imposte per contrastare la pandemia e che ha visto, di conseguenza, i ricavi passare dagli 143,5 milioni di euro del 1° semestre 2020 agli 82,7 milioni del 1° semestre 2021. I ricavi del segmento internazionale, grazie alla strategia di recente sviluppo in alcuni Paesi esteri, hanno invece raggiunto, come si legge in una nota, i 47,3 milioni di euro nei primi sei mesi del 2021.

L’EBITDA della Società è pari a 99,5 milioni di euro, in crescita del 49,2% rispetto ai 66,7 milioni di euro al 30 giugno 2020, portando così l’EBITDA Margin al 37,8%, in miglioramento rispetto al 31,9% registrato al 30 giugno 2020. La Posizione Finanziaria Netta (PFN) al 30 giugno 2021 è pari a 302,0 milioni di euro, in lieve miglioramento rispetto ai 305,4 milioni al 31 dicembre 2020.

Durante il Covid-19 Sisal ha ulteriormente accelerato l’implementazione del Programma sul Gioco Responsabile: ha ridotto i limiti di deposito, condotto la prima ricerca sulla propria customer base online per analizzare i comportamenti di gioco e identificare i giocatori a rischio, e introdotto un algoritmo per identificare i giocatori a rischio. L’innovazione digitale è stato il principale driver di crescita: Sisal ha investito per continuare ad innovare i propri prodotti in una logica omnichannel, creare soluzioni innovative come Tipster, la prima piattaforma di social betting in Italia che ricrea la dimensione sociale presente nei punti vendita, e realizzare soluzioni tecnologiche proprietarie, come la piattaforma di giochi da casinò Next, che garantisce un’esperienza di gioco unica ai clienti Sisal.

Parallelamente, prosegue con successo il percorso di espansione internazionale di Sisal in mercati ad alto tasso di crescita come Turchia, Marocco e Spagna, grazie all’ottenimento di concessioni pluriennali in ambito retail ed online. Performance particolarmente positive sono state ottenute in Turchia dove, nonostante le rigorose restrizioni governative imposte nella lotta al Covid-19, la Società ha raggiunto risultati molto positivi sin dal primo anno grazie all’introduzione di nuove categorie di gioco ed allo sviluppo del canale digitale. Anche in Marocco, attraverso l'allargamento della rete di distribuzione retail e l’aggiornamento del portafoglio prodotti si è registrata una crescita del business, pur in un contesto fortemente limitato dalle misure anti-Covid. Sisal ha recentemente annunciato anche la partecipazione al bando di gara per la nuova concessione della UK National Lottery, una delle più importanti e prestigiose lotterie nazionali del mondo, che nella sua storia ha raccolto oltre 42 miliardi di sterline, destinandole a più di 600mila iniziative benefiche nel Regno Unito.

“Gli ottimi risultati che abbiamo presentato premiano il nostro impegno, i nostri investimenti e le scelte strategiche fatte nell’ultimo anno” ha commentato Francesco Durante, CEO di Sisal. “Una tappa importante che ci permette di guardare con grande fiducia al futuro e ci spinge ad accelerare ulteriormente il nostro percorso di crescita a lungo termine, basata su investimenti in sostenibilità, digitalizzazione e internazionalizzazione”.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password