Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2018 alle ore 19:02

Attualità e Politica

30/10/2017 | 13:30

Slot Cassazione: apparecchi scollegati, legittime sanzioni ai concessionari per mancata vigilanza

facebook twitter google pinterest
Slot Cassazione

ROMA - Sono legittime le sanzioni a carico dei concessionari delle slot machine se è confermata la “mancata vigilanza”, per apparecchi scollegati dalla rete telematica statale: è quanto ribadisce la Seconda Sezione Civile dalla Corte di Cassazione, che ha annullato la sentenza con cui il Tribunale di Como aveva ritenuto che “la responsabilità amministrativa” dei concessionari, non potesse includere anche “comportamenti di natura omissiva” attuati dai gestori, come il mancato collegamento di una macchina. La Cassazione ha sottolineato che la normativa sui giochi, in particolare la convenzione di concessione sottoscritta dagli operatori delle slot, prevede delle sanzioni “anche a carico del concessionario” in caso di “mancata attivazione della procedura di blocco e di collocazione in magazzino delle apparecchiature non collegate alla rete telematica”. Al di là degli obblighi per “i gestori e gli esercenti”, la norma prevede sanzioni per chi consente “l’uso delle macchine non rispondenti alle prescrizioni di legge ed amministrative”. La Cassazione ha dunque annullato la sentenza e rinviato al Tribunale di Como la questione, che dovrà essere esaminata da un diverso magistrato rivalutando la sanzione.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

curcio sapar giochi

Giochi, Raffaele Curcio confermato alla guida della Sapar

24/05/2018 | 18:20 ROMA - Si sono svolte ieri e oggi, a Rimini, le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali dell’Associazione Nazionale Sapar: Raffaele Curcio - si legge in una nota - è stato confermato alla presidenza nazionale, mentre...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password