Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 07/04/2020 alle ore 12:35

Attualità e Politica

28/02/2020 | 12:43

Slot illegali a Roma, multa da 180mila euro al titolare di una sala

facebook twitter google pinterest
Slot illegali Roma multa

ROMA - Gli agenti del commissariato San Paolo, a Roma, hanno scoperto che in un esercizio commerciale nella zona di Pian Due Torri, il gestore aveva attivato una sala slot con sette apparecchi da gioco senza alcun collegamento telematico alla rete dei Monopoli di Stato, quindi completamente abusiva. Una di queste macchinette riproduceva in pieno le regole del poker accettando per il pagamento delle partite esclusivamente banconote da 5 a 50 euro e permetteva di accumulare punti che poi venivano pagati con denaro contante direttamente dal gestore. Le altre 6 slot non solo non erano collegate alla rete AAMS e mai state censite come attive da quella Amministrazione, ma non risultavano neanche corrispondere alle caratteristiche e alle prescrizioni di legge e, per tale ragione, venivano sequestrate amministrativamente e messe a disposizione dei Monopoli di Stato. Sul retro di alcune slot machine venivano, inoltre, rinvenuti e sequestrati alcuni falsi Nulla osta di messa in esercizio e Nulla osta di distribuzione. All'interno delle slot sono stati trovati 1270 euro, poi sequestrati amministrativamente. I poliziotti hanno contestato al titolare e al gestore delle slot sanzioni amministrative per un importo pari a 180mila euro, denunciando in stato di libertà i due gestori del locale. È stato anche richiesto il provvedimento di chiusura dell'attività.
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password