Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/07/2024 alle ore 22:18

Attualità e Politica

23/06/2023 | 12:00

Special Olympics World Games: il team di volontari Snaitech a Berlino per il più grande evento sportivo inclusivo al mondo

facebook twitter pinterest
Special Olympics World Games: il team di volontari Snaitech a Berlino per il più grande evento sportivo inclusivo al mondo

ROMA - Gli Special Olympics World Games – il più grande evento sportivo inclusivo al mondo che vede migliaia di Atleti in gara in 26 discipline sportive – sono attualmente in corso a Berlino e si concluderanno il 25 giugno.

Snaitech – storico partner di Special Olympics Italia – ha annunciato nel 2023 il proprio supporto al movimento globale sportivo per le persone con disabilità intellettiva attraverso iZilove Foundation, l’ente dedicato alle good causes del Gruppo.

In questa occasione unica nel suo genere l’azienda promuove la sua prima esperienza di volontariato internazionale: proprio in questi giorni le persone di Snaitech hanno raggiunto i colleghi di HAPPYBET (società acquisita da Snaitech nel 2022 attiva su territorio austriaco e tedesco) a Berlino per supportare la delegazione italiana di Special Olympics, presente con 97 atleti, 41 coach e 4 delegati.

Il team Snaitech è così parte attiva di questo colorato festival dello sport per la promozione dei valori più belli e autentici dello sport: passione, coraggio, inclusione e partecipazione.

Inoltre, con la campagna “Adotta un Campione” Snaitech ha permesso a tre Atleti italiani – Federico Vitali, Enrica Andreozzi e Alex Capponi – di partecipare ai Giochi Mondiali Estivi.

Avviata sette anni fa, la partnership tra Snaitech e Special Olympics Italia si è consolidata di anno in anno, attraverso numerose iniziative. Il legame tra le due realtà si è ulteriormente rafforzato nel 2018, anno dei XXXIV Giochi Nazionali Estivi, la cui cerimonia inaugurale si è tenuta proprio all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme. In quell’occasione, l’azienda diede vita ad un’iniziativa di volontariato aziendale – “My Special Days” – per dare l’opportunità ai dipendenti di partecipare attivamente a sostegno degli atleti e a supporto dell’organizzazione. Il risultato fu straordinario ed è ancora motivo di orgoglio per entrambe le realtà: oltre 130 dipendenti partirono infatti per Montecatini, per offrire un supporto concreto alla manifestazione.

RED/Agipro

Foto credits Pqsels CC0 1.0 Universal

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password