Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/03/2020 alle ore 19:02

Attualità e Politica

27/02/2020 | 14:00

Sportradar e Asian Football Confederation: "Misure di contrasto funzionano, truffe nel calcio in calo del 21%"

facebook twitter google pinterest
Sportradar asian football confederation

ROMA - L’Asian Football Confederation ha rilasciato i dati, forniti da Sportradar, in merito al match fixing. L’AFC ha affermato che le partite truccate in tutta la regione hanno registrato un calo del 21% negli ultimi quattro anni. Questi numeri dimostrano come gli sforzi delle varie confederazioni per combattere il fenomeno stiano avendo un impatto molto positivo.

Benoit Pasquier, General Counsel e direttore degli affari legali dell'AFC, ha dichiarato all'agenzia di stampa Reuters come Sportradar abbia svolto un ruolo significativo nella riduzione delle incidenze relative alle partite truccate e delle attività illecite: «Dal 2016 abbiamo assistito a un calo delle partite truccate in Asia del 21%: i nostri sforzi, in tandem con Sportradar, insieme alle misure preventive introdotte hanno prodotto risultati positivi».

Oscar Brodkin, Direttore dei Servizi di Intelligence di Sportradar, ha aggiunto: «I salari dei giocatori in Asia sono generalmente più bassi rispetto ad altri continenti come l'Europa. Questo dato, unito ad un aumento degli spettatori, ha generato quote più alte sul mercato delle scommesse aumentando il rischio di frode su larga scala».

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password