Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/08/2018 alle ore 20:40

Attualità e Politica

27/07/2018 | 17:14

Tar Emilia Romagna, niente stop a distanze minime per sale gioco a San Mauro Pascoli (FC)

facebook twitter google pinterest
Tar Emilia Romagna distanze minime

ROMA - L’interesse pubblico «alla salvaguardia della sicurezza e sanità collettiva» prevale «rispetto all’interesse meramente economico»: è quanto si legge nell’ordinanza del Tar Emilia Romagna, che non ha concesso lo stop cautelare al regolamento di San Mauro Pascoli, in provincia di Forlì Cesena, che prevede una distanza minima di 500 metri dai luoghi sensibili per le sale gioco. Il ricorso è stato presentato dal titolare di una agenzia scommesse, in seguito alla richiesta di chiusura disposta dal Comune.

PG/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password