Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/06/2021 alle ore 19:03

Attualità e Politica

06/01/2021 | 20:22

Adm, l'8 gennaio l'open hearing "Brexit: concessione giochi e sede legale"

facebook twitter pinterest
adm giochi brexit

ROMA - Dopo la Brexit l'Agenzia Dogane e Monopoli organizza un nuovo open hearing - in programma venerdì 8 gennaio alle 9.00 - relativo ai contenuti dell’Accordo di Scambio e Cooperazione fra Unione Europea e Regno Unito, stipulato il 24 dicembre scorso, e ai suoi possibili riflessi sulle concessioni di Stato per la raccolta del gioco pubblico. Come ricorda una nota Adm, il Regno Unito non farà più parte dello Spazio Economico Europeo. Le convenzioni di concessione per il gioco pubblico prevedono, invece, l’obbligo per tutti i concessionari di mantenere, per l’intera durata della concessione, la sede legale in Italia o in uno degli altri Stati dello Spazio economico europeo. Analoghe previsioni sono previste anche per la residenza delle infrastrutture, incluse quelle tecnologiche, hardware e software, dedicate alle attività oggetto di concessione. Nel corso dell'open hearing verranno raccolte le opinioni e le osservazioni degli operatori di settore, in vista dell’elaborazione da parte dell’Agenzia di una circolare attuativa. L’open hearing si terrà in modalità zoom conference e sarà aperto a professionisti e operatori del settore. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password