Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 03/08/2020 alle ore 17:14

Attualità e Politica

31/07/2020 | 16:54

Scommesse sportive, ippiche e virtuali: da domani si riaprono i termini per la riscossione delle vincite

facebook twitter google pinterest
adm scommesse termini riscossione

ROMA - A partire da domani saranno riavviati i termini di decadenza per la riscossione delle vincite e dei rimborsi di scommesse sportive, ippiche, virtuali e concorsi a pronostico. È quanto si legge nel decreto Adm firmato dal dg Marcello Minenna, pubblicato sul sito dell'Amministrazione. I termini di decadenza del diritto alla riscossione delle vincite (90 giorni per le scommesse sportive, virtuali e per i concorsi a pronostico, 60 per le scommesse ippiche) erano stati sospesi in seguito al blocco  delle sale scommesse, parte delle misure del Governo per contrastare l'epidemia di Covid-19. La ripartenza delle sale scommesse è stata poi autorizzata con il Dpcm dell'11 giugno e completata il 15 luglio su tutto il territorio nazionale; il riavvio dei termini arriva dopo una valutazione di Adm delle «esigenze tecnico organizzative» dei concessionari per la gestione dei pagamenti e dei rimborsi e «dell’esigenza di garantire ai giocatori la possibilità di procedere in tempo utile» alla riscossione delle vincite. «A decorrere dal 1° agosto 2020» è quindi «disposta la ripresa del computo dei termini di decadenza del diritto alla riscossione delle vincite e dei rimborsi riferibili alle scommesse sportive, ippiche, virtuali e ai concorsi pronostici». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password