Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/05/2018 alle ore 20:33

Attualità e Politica

20/04/2018 | 16:28

Giochi, la settimana in un clic

facebook twitter google pinterest
agenda giochi 20 aprile 2018 messina denaro notizie agipronews

LUNEDI' 16 APRILE

Scommesse – Su Agipronews i dati delle scommesse nel primo trimestre del 2018. In agenzia raccolto oltre un miliardo. Le scommesse virtuali sfiorano i 400 milioni.

 

MARTEDI' 17 APRILE

Politica – Si chiarisce il cammino della nuova legge della Liguria sui giochi, in vista della scadenza della sospensione di quella attuale, prevista il 1° maggio: nei piani della Giunta Toti, una proroga della sospensione, fino all'approvazione del nuovo testo. Per le opposizioni, è una “sanatoria”.

 

MERCOLEDI' 18 APRILE

Politica – Il Consiglio regionale della Calabria ha approvato il testo unico legislativo sugli "Interventi regionali per la prevenzione e per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della 'ndrangheta". Tra le novità, sono previste anche misure per la prevenzione dell'usura, compresa quella connessa al gioco patologico.

Politica – Legittimo il divieto di slot e sale vicino alle scuole: lo afferma il Tar, dando ragione alla Regione Emilia-Romagna e respingendo la domanda cautelare presentata dall’associazione Sapar e altre sette società di giochi contro le modalità applicative previste dalla legge regionale.

 

GIOVEDI' 19 APRILE

Scommesse - «Sui piccoli club l'ombra delle mafie, le scommesse nelle serie minori vanno vietate». L'appello è di Federico Cafiero De Raho (Procuratore Nazionale Antimafia), nel corso di un seminario tenuto a Roma su corruzione e sport. «Il legame tra scommesse anomale e crimine organizzato non è stato ancora provato», ha detto nella stessa sede Enrico Cataldi, procuratore del Coni.

Politica - Approvato regolamento di Ancona sul gioco patologico: stop a sale vicino a scuole e bancomat, slot accese per 10 ore.

Giustizia e giochi – Trapani, scoperta la rete del boss Messina Denaro: la cosca si è finanziata con le scommesse online.

 

VENERDI' 20 APRILE

Giustizia e giochi – Codere rinuncia alla richiesta di sospensiva per la riduzione delle slot: è quanto si legge nell’ordinanza del Consiglio di Stato che dichiara «l'improcedibilità del giudizio» per «sopravvenuta carenza di interesse». Il ricorso di Codere, dunque, verrà discusso direttamente al Tar Lazio nell’udienza di merito in programma il 23 maggio.

Politica -  I limiti orari per slot e vlt disposti dal Comune di Brescia non sono sufficientemente motivati. Per questo il Tar Lombardia ha sospeso il regolamento approvato lo scorso novembre che "spegne" gli apparecchi da gioco per sei ore al giorno.

Gioco online - L’Agenzia Dogane e Monopoli ha pubblicato l’elenco delle società che hanno presentato un’offerta per il bando del gioco online. 

 

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password