Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 13/12/2018 alle ore 20:25

Attualità e Politica

29/11/2018 | 11:39

Agenzia Dogane e Monopoli: fase transitoria di 18 mesi, poi l'assetto definitivo

facebook twitter google pinterest
agenzia dogane monopoli riorganizzazione modello transitorio

ROMA - La riorganizzazione dell'Agenzia Dogane e Monopoli sarà attuata attraverso un modello organizzativo "transitorio", che permetta di ottenere benefici immediati minimizzando l'impatto sui sistemi attuali. È quanto si legge nel documento di presentazione del modelli di riordino, parte degli accordi stipulati durante l’incontro del 22 novembre 2018 tra l'Agenzia e le sigle sindacali. «Nel corso del 2018 il Direttore Generale pro tempore ha avviato un progetto di riorganizzazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che ha portato alla modifica ed approvazione del nuovo Statuto e del nuovo Regolamento di Amministrazione. L’entrata in vigore della riorganizzazione era prevista per il primo gennaio 2019 - si legge nel documento - Tuttavia, visti gli elevati impatti della riorganizzazione sui processi operativi e sui sistemi informativi dell’Agenzia, è ipotizzabile una implementazione del nuovo assetto organizzativo per step sequenziali in un arco di 18 mesi». È in questo contesto che è prevista «l'implementazione di un Modello Organizzativo "Transitorio", che, minimizzando gli impatti sugli attuali sistemi, permetta di ottenere immediati benefici; parallelamente si lavorerà all’implementazione del Modello Organizzativo "Definitivo"».

La realizzazione modello transitorio, si legge ancora, «apre la strada ad un progetto più ampio che, nell’arco di circa 18 mesi, attraverso progressive evoluzioni organizzative consentirà di raggiungere l’assetto definitivo dell’Agenzia». Gli obiettivi finali prevedono di facilitare l'introduzione di nuove modalità operative, di mappare e migliorare i processi dell'Agenzia, di integrare le procedure operative e di adeguare «il parco applicativo in funzione di una roadmap evolutiva, finalizzata all’integrazione e alla cooperazione applicativa tra i sistemi, interni ed esterni all’Agenzia».

Agenzia Dogane e Monopoli, il nuovo assetto: dal taglio dei dirigenti 5,2 milioni risparmiati

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password