Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/02/2019 alle ore 20:39

Attualità e Politica

13/02/2019 | 14:19

Agenzia Dogane e Monopoli, i sindacati: "Chieste più risorse per il Fondo del personale"

facebook twitter google pinterest
agenzia dogane monopoli sindacati contratto fondo personale

ROMA - Una nuova formulazione per utilizzare le somme aggiuntive dell'Agenzia Dogane e Monopoli all'interno del Fondo del personale. È la proposta dei sindacati Cgil Funzione Pubblica, Cisl Fp, Uilpa, Confsal Unsa e Flp presentata nell'incontro con l'Amministrazione del 7 febbraio, sul rinnovo del contratto integrativo. Per quanto riguarda il confronto sull’individuazione delle Posizioni organizzative e sugli Incarichi di responsabilità, «l’Amministrazione ha presentato una proposta più articolata rispetto alla precedente - si legge in una nota congiunta - con la previsione di ulteriori Posizioni organizzative, quindi con lo stanziamento di ulteriori somme a carico dell’Agenzia, nonché un quadro iniziale di ragionamento di individuazione degli incarichi». I sindacati, accogliendo positivamente l'impegno dell'Agenzia, «hanno tuttavia proposto una formulazione che permette, in adesione al CCNL, di utilizzare tali risorse all’interno del Fondo del personale in aggiunta a quelle già destinate alle posizioni organizzative negli anni precedenti». Tale impostazione permetterebbe «o un approccio più attinente alla situazione organizzativa attuale senza più i limiti ed i vincoli previsti, in via sperimentale e in sede di prima applicazione, dal precedente Contratto in materia di Posizioni organizzative». È stata infine fatta presente la necessità «di prevedere un maggior equilibrio tra i vari livelli degli Uffici, oltre che riconoscere ulteriori incarichi specifici anche all’interno di settori in cui, ad esempio, è prevista una Posizione organizzativa di elevata responsabilità». Il prossimo incontro tra Agenzia e sindacati è stato fissato il 21 febbraio LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password