Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 10/04/2020 alle ore 19:48

Attualità e Politica

10/02/2020 | 17:40

La legge sui giochi in Campania, Chiacchio (AGSI): "Provvedimento equilibrato, può diventare un modello anche per altre regioni"

facebook twitter google pinterest
agsi chiacchio legge giochi campania

ROMA - La legge approvata oggi «è frutto di un lavoro lungo due anni, fatto in modo serio e trasparente. Gli operatori hanno ottenuto un grande successo». Lo ha detto ad Agipronews il presidente dell’Associazione Gestori Scommesse Italia, Pasquale Chiacchio, dopo l'approvazione da parte del Consiglio regionale campano del testo unificato per la prevenzione e la cura del gioco patologico. «Il risultato ottenuto in Campania dimostra quanto è utile un confronto trasparente tra tutte le parti coinvolte. Il testo approvato oggi riesce a soddisfare le esigenze di tutti: la parte politica, quella sanitaria e i lavoratori del settore». Un traguardo, sottolinea Chiacchio, raggiunto anche alla perseveranza degli operatori: «In questi due anni l'AGSI è sempre stata in prima linea - continua - Questa legge diventerà ora un riferimento per tutti i comuni della regione, che dovranno adeguarsi. Ma credo - conclude - che possa diventare un modello anche per le altre regioni, nell'ottica di un lavoro comune per contrastare davvero la ludopatia e l'illegalità». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password