Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/05/2018 alle ore 20:43

Attualità e Politica

16/05/2018 | 19:15

Giochi, Huffington Post: nella bozza il programma del Governo Salvini-Di Maio

facebook twitter google pinterest
azzardo salvini dimaio governo slot

ROMA - Divieto assoluto di pubblicità, eliminazione di slot e Vlt, aumento della distanza minima dei punti di gioco dai luoghi sensibili: sono alcune delle misure riguardanti il gioco, che appaiono nella bozza di “Contratto per il Governo del Cambiamento”, pubblicata ieri sera dall'Huffington Post. Il documento, datato 14 maggio e che gli stessi Salvini e Di Maio si sono affrettati a definire già superato, mette sul piatto i punti principali su cui le due forze politiche devono trovare l'intesa in chiave governativa. Del gioco si parla nel capitolo dedicato alla sicurezza e le misure sono drastiche, anche se relativamente alle slot prima si parla di eliminazione, poi di installazione limitata a luoghi definiti. Di seguito, l'intero paragrafo dedicato all'argomento: «Con riguardo alla problematica del gioco d'azzardo, sono necessarie una serie di misure per contrastare il fenomeno della ludopatia, tra le quali: divieto assoluto di pubblicità e sponsorizzazioni; trasparenza finanziaria per le società dell'azzardo; eliminazione del machines gambling (Slot machines, videolottery) e forti limitazioni alle forme di azzardo con puntate ripetute; obbligo all'utilizzo di una tessera personale per prevenire l'azzardo minorile; imposizione dei limiti di spesa; tracciatura dei flussi di denaro sospetti. Analogamente, si rende necessaria una migliore regolazione del fenomeno, attraverso strumenti quali, ad esempio, l'autorizzazione all'installazione delle slot machine solo in luoghi definiti (no bar, distributori, ecc) e l'aumento della distanza minima dai luoghi sensibili (scuole e centri di aggregazione giovanile)».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

curcio sapar giochi

Giochi, Raffaele Curcio confermato alla guida della Sapar

24/05/2018 | 18:20 ROMA - Si sono svolte ieri e oggi, a Rimini, le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali dell’Associazione Nazionale Sapar: Raffaele Curcio - si legge in una nota - è stato confermato alla presidenza nazionale, mentre...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password