Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2019 alle ore 20:43

Attualità e Politica

19/12/2018 | 11:50

Bando Lotto, la sentenza della Corte Ue: "Clausole di decadenza giustificate, l'obiettivo è la lotta al gioco irregolare"

facebook twitter google pinterest
bando lotto sentenza corte ue clausole decadenza

ROMA - La Corte, infine, dichiara che il diritto dell’Unione «non osta all’inserimento, nello schema di convenzione per la concessione del gioco del lotto, delle due clausole di decadenza dalla concessione». Secondi i giudici tali clausole di decadenza sono giustificate «dagli obiettivi, di interesse generale, della lotta alla criminalità e al gioco irregolare. Entrambe sono descritte e disciplinate in modo sufficientemente chiaro e univoco». Inoltre, tali clausole «sembrano anche rispettare il principio di proporzionalità in quanto, nonostante si tratti di misure dalle conseguenze particolarmente gravi, la decadenza dalla concessione è strettamente legata o all’intervento di un’autorità giudiziaria indipendente o alla possibilità di esperire un ricorso effettivo». Anche questa valutazione sarà valutata in concreto dal giudice nazionale. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Giochi Lazio Giunta regionale marchio Slot free

Giochi, Lazio: ok della Giunta regionale al marchio Slot free

22/10/2019 | 14:39 ROMA - La Giunta regionale del Lazio ha approvato il disciplinare disciplinare per il rilascio del marchio "Slot Free RL" a esercizi commerciali, circoli privati e luoghi di intrattenimento che rinunceranno al gioco, nell'ambito...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password