Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/04/2019 alle ore 13:40

Attualità e Politica

10/04/2019 | 14:37

Bando scommesse, Schiavolin (Snaitech): "Giuste le osservazioni del Consiglio di Stato, senza certezze sul territorio è difficile pensare a una gara"

facebook twitter google pinterest
bando scommesse schiavolin snaitech consiglio di stato

ROMA - «Il parere interlocutorio del Consiglio di Stato non ci ha colto di sorpresa, ci aspettavamo un'interpretazione che evidenziasse la situazione di stallo sul territorio». Fabio Schiavolin, Amministratore delegato di Snaitech, commenta il provvedimento sul bando di gara per le concessioni scommesse inviato dalla Sezione consultiva di Palazzo Spada al Mef. «Di fatto, finché non ci sarà la certezza di poter esercitare sul territorio i diritti acquisiti, è difficile pensare a una gara - continua Schiavolin - Al momento le norme locali sono distoniche rispetto a quelle statali, dunque le questioni sollevate dal Consiglio di Stato sono oggettivamente condivisibili», conclude. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password