Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/04/2019 alle ore 09:23

Attualità e Politica

24/01/2019 | 15:14

Bando SuperEnalotto, dai Monopoli nuovi chiarimenti sulla rete di vendita

facebook twitter google pinterest
bando superenalotto chiarimenti monopoli

ROMA - Nuovi chiarimenti dei Monopoli di Stato relativi alla gara per la gestione del SuperEnalotto e degli altri giochi numerici a totalizzatore. La seconda serie di risposte sottolinea alcuni aspetti relativi alla rete di gioco: l'indicazione del numero minimo di 30mila punti di vendita, si legge, «ha mero valore di soglia minima dei punti costituenti la rete distributiva fisica» e «la proposizione di un numero superiore di punti di vendita, quale numero ottimale individuato dal candidato, non è oggetto di alcuna valutazione ai fini dell'attribuzione del punteggio». Il valore complessivo del piano d'investimento dovrà inoltre avere «un importo superiore alla soglia minima definita di 40 milioni di euro», ma anche tale importo n«on è oggetto di alcuna valutazione ai fini dell'attribuzione del punteggio». I Monopoli confermano anche che il terminale di gioco e la rete di telecomunicazioni potranno essere utilizzati, unicamente per i giochi numerici a totalizzatore nazionale, e per servizi diversi dalla raccolta del gioco. LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password