Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/02/2020 alle ore 18:51

Attualità e Politica

27/01/2020 | 08:51

Flop M5S in Emilia-Romagna, Benini: “Ora Bonaccini mantenga le promesse, nessuna deroga sulla legge anti slot”

facebook twitter google pinterest
benini m5s elezioni emilia romana legge giochi slot

ROMA - «Bonaccini si è appropriato di alcuni nostri temi in campagna elettorale, ora ci aspettiamo che mantenga le promesse fatte agli elettori. Per esempio, ci aspettiamo che non dia alcuna deroga sulla legge “no slot”». Queste, ieri notte ai microfoni di La7, le parole di Simone Benini, candidato del Movimento Cinque Stelle alla presidenza dell'Emilia Romagna, battuto sonoramente alle urne. Il no alla sospensione degli effetti della legge regionale sui giochi, che impone la chiusura delle sale non in regola con il distanziometro, è stato un leit motiv della sua campagna elettorale e ieri in tarda nottata Benini è tornato sull'argomento anche in un post su Facebook: «Grazie a tutti e ora sotto con i temi: autobus gratuiti, 4,5 milioni di alberi, riapertura punti nascite, legge acqua pubblica, riconversione ecologica, nessuna deroga alla legge azzardo».

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password