Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/09/2020 alle ore 20:36

Attualità e Politica

23/04/2020 | 15:50

Calcio, Europei femminili: l’Uefa rinvia la rassegna continentale al 2022

facebook twitter google pinterest
calcio europei femminili

ROMA – Slitta tutto di un anno. Così dopo il rinvio all’estate del 2021 dei Campionati Europei di calcio maschile, il Comitato Esecutivo della Uefa ha confermato che anche il torneo continentale femminile sarà posticipato al 2022. La rassegna, in programma in Inghilterra dal 6 al 31 luglio 2022, prevedrà inoltre le stesse sedi originariamente proposte per ospitare l'evento: «Quando abbiamo dovuto prendere una decisione urgente sul rinvio di Euro2020, abbiamo sempre avuto in mente le ripercussioni sul campionato femminile del 2021 - le parole del presidente della Uefa, Aleksander Ceferin - Abbiamo valutato attentamente tutte le opzioni pensando sempre soprattutto alla crescita del calcio femminile. Spostandolo all'anno successivo, ci stiamo assicurando che la nostra competizione femminile di punta sarà l'unico grande torneo di calcio dell'estate, dandogli così l'attenzione che merita». Il massimo organismo europeo ha sottolineato come questa decisione permetterà il completamento dei campionati nazionali e delle competizioni europee. 

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password