Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/10/2020 alle ore 11:22

Attualità e Politica

12/06/2020 | 12:42

Calcio, Turchia: stasera riparte la Superlig, ammesse 296 persone al massimo negli stadi

facebook twitter google pinterest
calcio turchia superlig

ROMA – Parallelamente alla Coppa Italia, riparte il campionato turco di calcio. Dopo quasi tre mesi di stop per l'emergenza Coronavirus, la Superlig, la serie A della Turchia, ripartirà a porte chiuse con due partite: Fenerbahce-Kayserispor e Goztepe-Trabzonspor. Tante e rigide le misure di prevenzione adottate: dalla sanificazione degli spazi e dei palloni prima e dopo ogni match agli ingressi allo stadio scaglionati per giocatori e arbitro, con una differenza di almeno un quarto d'ora, oltre alla misurazione della temperatura per tutti. Previsto il distanziamento sociale sia sulle panchine che sugli spalti: è stato stabilito che all’interno degli impianti potranno essere presenti al massimo 296 persone compresi ospiti, dirigenti autorizzati e giocatori. La Superlig, al pari di altri campionati europei, avrà a disposizione cinque sostituzioni per questo finale di stagione.

GB/Agipro

(Foto Credits Instagram)

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password