Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/11/2018 alle ore 12:15

Attualità e Politica

10/07/2018 | 15:28

Blitz dei Carabinieri in provincia di Brindisi: 22 apparecchi sequestrati e sanzioni per 110mila euro

facebook twitter google pinterest
carabinieri controlli brindisi

ROMA - Oltre 60 sale scommesse controllate in tutta la provincia di Brindisi, 22 apparecchi di gioco sottoposti a sequestro amministrativo e sanzioni amministrative per 110mila euro: sono i risultati del blitz effettuato dai Carabinieri delle Compagnie di Brindisi, San Vito dei Normanni, Francavilla Fontana e Fasano assieme al personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato. Le sale controllate sono state 67, e l’attenzione - si legge su BrindisiSera - si è incentrata principalmente sulla verifica dei titoli autorizzativi relativi agli apparecchi e al corretto esercizio delle licenze rilasciate dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Stato. Tra le violazioni rilevate: “l’aver installato o comunque consentito l’uso in luogo pubblico o aperto al pubblico o in circoli ed associazioni di qualunque specie, l’installazione delle apparecchiature di gioco, idonee alla navigazione in rete ed all’accesso alle piattaforme dei giochi online, prive di qualsiasi titolo autorizzativo, rilasciato dalle competenti autorità”. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password