Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/11/2019 alle ore 20:44

Attualità e Politica

09/09/2019 | 12:40

Campione d'Italia, oggi al Tar Lazio il ricorso contro il taglio dei dipendenti

facebook twitter google pinterest
casinò campione d'italia licenziamenti personale comune

ROMA - Si attendono oggi nuovi sviluppi sul taglio del personale del Comune di Campione d'Italia, deciso lo scorso 16 luglio con una delibera del commissario prefettizio del Comune, Giorgio Zanzi. Il Tar del Lazio discute il ricorso “per motivi aggiunti” presentato da numerosi dipendenti pubblici dell'exclave, colpita da una crisi profonda soprattutto in conseguenza della chiusura del Casinò. I giudici dovranno decidere se sospendere l'efficacia della delibera di Zanzi fino all'udienza di merito sul caso, prevista per il 19 novembre. 

La vicenda ha già avuto qualche passaggio nei tribunali. Contro la delibera di Zanzi, che rideterminava in sole 15 unità il personale del Comune, con un taglio di 70 posti di lavoro, era intervenuto un primo ricorso dei dipendenti. Il Tar Lazio aveva concesso una sospensiva, ma il Consiglio di Stato aveva capovolto la decisione del tribunale laziale, aprendo di nuovo la via ai licenziamenti. A quel punto i dipendenti avevano presentato un secondo ricorso per motivi aggiuntivi, ottenendo, a cavallo tra luglio e agosto, una nuova sospensione, fino alla camera di consiglio di oggi. 

MF/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

Operazione Game Over scommesse online condanne

Operazione Game Over: 16 condanne e 5 assoluzioni

14/11/2019 | 15:55 ROMA - Il gup di Palermo ha condannato, in abbreviato, a pene comprese tra 10 mesi e 16 anni di carcere 16 persone coinvolte nell'inchiesta "Game Over" che, tra l'altro, fece luce sugli interessi dei clan mafiosi nelle scommesse...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password