Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2018 alle ore 16:15

Attualità e Politica

17/05/2018 | 12:25

Accordo Casinò di Campione, l'azienda: "Poste le basi per superare la procedura di fallimento"

facebook twitter google pinterest
casinò campioned'italia referendum

ROMA - L'intesa raggiunta costituisce «un tassello fondamentale del piano di ristrutturazione aziendale e una solida base su cui lavorare per il superamento dell’attuale grave momento di crisi». Così una nota della Direzione del Casinò di Campione definisce l'accordo tra l'azienda e i sindacati promosso due giorni fa dal referendum tenuto fra i dipendenti, in base al quale è stata decisa la riduzione dell'orario di lavoro per scongiurare 156 licenziamenti. Secondo la nota, l'esito del referendum ha posto le basi «per giungere al superamento della procedura concorsuale pendente (la richiesta di fallimento presso il Tribunale di Como, ndr) e garantire il rilancio della società». 

Evitati quindi i licenziamenti, anche se non del tutto: le uscite saranno limitate «a 30 unità individuate tra coloro che hanno già maturato il diritto alla pensione o che hanno i requisiti per poter accedere, attraverso la procedura Fornero, al cd trattamento di sospensione sino all’accompagnamento alla pensione».

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews giochi slot casinò scommesse

Giochi, la settimana in un clic

19/10/2018 | 15:43 LUNEDI' 15 OTTOBRE Politica – Tensioni in aumento nella politica pugliese in vista del voto sulla sospensione della legge regionale sui giochi, laddove stabilisce la cessazione delle licenze per i punti di gioco entro il...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password