Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 22/08/2019 alle ore 10:56

Attualità e Politica

26/10/2018 | 16:08

Casinò di Saint-Vincent: si dimette il Cda, lunedì assemblea dei soci per nomina del commissario

facebook twitter google pinterest
casinò saint vincent dimissioni consiglio amministrazione

ROMA - A soli 17 giorni dalla sua nomina, il nuovo consiglio di amministrazione del Casinò di Saint-Vincent rassegna le dimissioni e apre la strada a un commissario che dovrà portare la casa da gioco valdostana verso una procedura di concordato preventivo “in bianco”. Dopo la pesante condanna di ieri della Corte dei conti che ha chiesto a 18 tra consiglieri regionali ed ex consiglieri la restituzione di 30 milioni di euro di finanziamento erogato all'azienda nel 2014, oggi cade un'altra tegola sul già tormentato percorso di risanamento della casa da gioco, che nel 2017 ha registrato un buco di 21 milioni di euro e che ha visto negli ultimi anni evaporare gli introiti, passando dai 96 milioni del 2011 ai 57 milioni dello scorso anno. La presidente del cda Manuela Brusoni, docente dell'Università Bocconi e i componenti Sara Puglia Mueller e Maurizio Scazzina, commercialisti milanesi, hanno oggi illustrato ai capigruppo regionali la drammatica situazione finanziaria, indicando la strada della procedura concorsuale prevista dal diritto fallimentare e annunciando le dimissioni. Per lunedì è attesa l'assemblea dei soci che dovrebbe nominare il commissario. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password