Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 18/12/2018 alle ore 20:37

Attualità e Politica

05/12/2018 | 18:55

Casinò di Saint-Vincent, rinviata al 16 gennaio l'udienza fallimentare

facebook twitter google pinterest
casinò saint vincent udienza fallimentare 16 gennaio

ROMA - Il giudice delegato Marco Tornatore ha rinviato al 16 gennaio prossimo l'udienza fallimentare per la Casinò de la Vallèe spa. In quella data si valuterà se interrompere o meno la procedura di concordato ed eventualmente discutere la richiesta di fallimento avanzata dalla procura, oppure concedere una proroga di 60 giorni. Prima il magistrato ha chiesto chiarimenti - che sono stati forniti - alla proprietà in merito ad alcuni aspetti del piano di concordato, in particolare relativi ai tagli al personale (168 posti). Il pm Luca Ceccanti ha ribadito la richiesta di fallimento (che resta pendente) sostenendo che la situazione di insolvenza non è variata. Il piano di concordato nel frattempo è diventato in continuità aziendale e non più con ristrutturazione del debito. Erano presenti l'amministratore unico Filippo Rolando, l'avvocato dell'azienda, il commissario Ivano Pagliero e il pm Luca Ceccanti. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password