Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 21/09/2018 alle ore 19:03

Attualità e Politica

26/01/2018 | 11:31

Giochi, a Catania sequestrati 72 apparecchi manomessi

facebook twitter google pinterest
catania slot

ROMA - Agenti della Squadra Mobile e del Commissariato Borgo-Ognina, a Catania, hanno ispezionato negli scorsi giorni numerosi esercizi commerciali, al cui interno è stato accertato l’uso illegale di apparecchi. In apparenza videogiochi leciti, le macchine potevano in realtà funzionare come slot machine e altri congegni con vincita in denaro. In tutto, sono state indagate 29 persone, responsabili di gioco d’azzardo aggravato e di raccolta abusiva di scommesse. Sono stati inoltre sequestrati 72 apparecchi manomessi con un’apposita scheda che li convertiva in slot machine, circa 1000 gettoni usati per l’attivazione dei giochi d’azzardo, stampanti termiche per emissione delle schedine/coupon scommesse, un intero locale, 6 computer utilizzati per le scommesse abusive e vario materiale elettrico, utilizzato per convertire l’impianto dei locali e ripristinare, in caso di necessità gli apparecchi in videogiochi leciti. La Polizia ha inoltre accertato che i locali erano strutturati in modo da eludere i controlli e a mettere l’esercente nella condizione di “convertire” gli apparecchi in giochi leciti prima di eventuali ispezioni. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

notizie agipronews slot scommesse giochi

Giochi, la settimana in un clic

21/09/2018 | 15:32 LUNEDI' 17 SETTEMBRE Politica – La Regione Veneto si appresta a varare una normativa antiludopatia, ricalcata su quelle in vigore in molte regioni italiane. I 15 articoli della legge-quadro proposta dalla Giunta prevedono...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password