Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 04/12/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

17/11/2020 | 13:07

Cgia Mestre, il 20 novembre la presentazione del report "Il gioco legale in Piemonte"

facebook twitter google pinterest
cgia mestre astro sapar

ROMA - Venerdì 20 novembre 2020 alle ore 11.00, sulla piattaforma GoToWebinar, si svolgerà il convegno di presentazione dello Studio Cgia Mestre “Il Gioco legale in Piemonte”, organizzato con il sostegno di As.Tro, Associazione degli operatori del gioco lecito e Sapar, Associazione nazionale gestori giochi di Stato.

Al centro dell’incontro, si legge in una nota, la presentazione del report della Cgia Mestre sul gioco legale in Piemonte con un’intera appendice dedicata all’impatto dell’emergenza Covid sulle aziende di gioco.
Lo studio realizzato dalla Cgia Mestre traccerà un perimetro della dimensione economica del comparto degli apparecchi con vincita in denaro in Piemonte: in particolare verranno forniti i numeri reali del settore in termini di attività in essere, addetti e gettito prodotto e verrà fornita una stima degli effetti prodotti dalla Legge regionale a tre anni di distanza dall’entrata in vigore.

Il Convegno vedrà la partecipazione dei ricercatori della Cgia Mestre,  Andrea Vavolo e Daniele Nicolai, di Armando Iaccarino (Presidente Centro Studi As.Tro) e di Manuela Vinai, Sociologa e Autrice del Libro “I giocatori – Etnografia nelle sale slot della provincia italiana”.

Interverranno all’incontro online anche il sottosegretario al Mef, Pier Paolo Baretta, Andrea Tronzano, Assessore Attività produttive della Regione Piemonte e Claudio Leone, Consigliere della Regione Piemonte e Presidente della III Commissione, nonché primo firmatario della Proposta di Legge n.99.

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password