Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 17/08/2018 alle ore 19:02

Attualità e Politica

23/11/2017 | 16:26

Legge regionale Piemonte, Cirio (FI): «Sbagliato puntare solo al taglio delle slot»

facebook twitter google pinterest
cirio giochi slot piemonte

ROMA - «Dico chiaro e forte che è una legge sbagliata». L'europarlamentare di Forza Italia, Alberto Cirio, interviene con decisione nel dibattito scatenato nei giorni scorsi a proposito della legge regionale sui giochi del Piemonte, in base alla quale dal 20 novembre è in atto un processo che taglierà circa 20 mila slot sul territorio. «Il gioco ci sarà sempre e assumerà mille volti diversi – ha dichiarato Cirio alla Stampa – quello che vorrei è che si mio figlio passa davanti a una slot machine sappia a cosa va incontro». Secondo l'europarlamentare, è ipocrita tagliare gli apparecchi e non intervenire su altri giochi «su cui lo Stato incassa fior di soldi». Per non parlare «di tutti i giochi d'azzardo che si possono scegliere su Internet. Vogliono far pagare le tasse a Google e Amazon, le facciano pagare anche a questi siti».
RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password