Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2020 alle ore 20:38

Attualità e Politica

16/07/2018 | 17:26

Decreto Dignità, i tecnici del Mef: "Per la Commissione Ue pubblicità va regolata, ma deve informare su attività legali”

facebook twitter google pinterest
commissione ue decreto dignità

ROMA - «La Commissione Europea ha raccomandato ai Paesi membri una regolazione della pubblicità che sia contenuta e strettamente limitata a quanto necessario, al fine di canalizzare i consumatori verso le reti di gioco controllate, e ha affermato che le comunicazioni commerciali sui servizi di gioco d'azzardo online possono svolgere un ruolo importante nel orientare i consumatori verso offerte permesse e controllate». Lo ricordano i tecnici del Mef nella relazione tecnica che accompagna il decreto Dignità, da oggi all'esame delle Commissioni Finanze e Lavoro della Camera. 

RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

dl imprese camera approvazione

DL Imprese, arriva l'ok della Camera: il testo passa al Senato

26/05/2020 | 20:16 ROMA - L'Aula della Camera ha confermato con 301 voti favorevoli la fiducia al governo posta sul DL Imprese. Il provvedimento prevede alcuni finanziamenti erogati dall'Istituto per il Credito sportivo per le esigenze di liquidità...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password