Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/07/2021 alle ore 20:44

Attualità e Politica

21/04/2021 | 16:16

Concessioni gioco online, slitta a maggio la decisione del Tar sul ricorso di un operatore

facebook twitter pinterest
concessioni gioco online tar lazio

ROMA - Verrà decisa nella camera di consiglio del 12 maggio al Tar Lazio la domanda cautelare di Replatz contro il distacco della concessione di gioco online, disposto dall'Agenzia Dogane e Monopoli. È quanto si legge nel decreto monocratico pubblicato oggi, a firma del giudice Francesco Riccio, che respinge l'istanza urgente presentata dalla società per la sospensione del provvedimento Adm. Un no - il primo finora arrivato sul caso concessioni online - basato su circostanze "temporali": la nota dei Monopoli ha in effetti comunicato che la scadenza della concessione è il 25 maggio, con interruzione della raccolta a partire dal 26. Dunque, «si possono ritenere insussistenti i presupposti dell’estrema gravità ed urgenza stante l’oggettiva ed immediata non lesività del provvedimento impugnato». Il giudice ha respinto l'istanza, «rinviando l’esame collegiale della domanda cautelare alla camera di consiglio utile del 12 maggio 2021, nel cui contesto potranno essere assunte le eventuali determinazioni idonee alla definizione del giudizio».
LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password