Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 27/05/2018 alle ore 17:00

Attualità e Politica

21/03/2018 | 18:27

Gioco patologico, dal Consiglio dei Ministri ok alla legge regionale della Toscana

facebook twitter google pinterest
consiglio dei ministri gioco legge toscana

ROMA - Il Consiglio dei ministri, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni, ha esaminato oggi undici leggi regionali e ha deliberato di non impugnare le modifiche alla legge della Toscana sulla “prevenzione e contrasto alle dipendenze da gioco d’azzardo patologico”. Tra le novità del testo approvato a gennaio c’è la formazione dei gestori e degli operatori dei centri scommesse, il maggiore coinvolgimento dei sindaci contro la ludopatia, sanzioni più pesanti, oltre all’inserimento di bancomat e compro oro tra i luoghi sensibili rispetto ai quali gli esercizi con giochi che prevedono vincite in denaro devono mantenere una distanza minima di 500 metri. LL/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password