Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 24/11/2020 alle ore 21:21

Attualità e Politica

24/04/2020 | 13:10

Bolzano, Consiglio di Stato conferma chiusura di una sala vlt: stop a chi non rispetta il distanziometro

facebook twitter google pinterest
consiglio di stato bolzano giochi vlt

ROMA - No del Consiglio di Stato alla richiesta di sospensiva presentata dal titolare di una sala vlt di Bolzano, a cui il Comune aveva imposto la chiusura per il mancato rispetto del distanziometro previsto dalla legge provinciale. Il giudici di Palazzo Spada hanno bocciato la richiesta di sospensione con cui il Tar altoatesino aveva confermato lo stop dell'attività. Nell'ordinanza si legge che non ci sono «consistenti elementi» nel ricorso «alla luce del consolidato quadro giurisprudenziale, costituzionale e amministrativo, in tema di legittimità dei distanziometri dai siti sensibili». Per il Consiglio di Stato, inoltre, prevale «l'esigenza di protezione delle fasce deboli dal rischio della ludopatia rispetto a interessi di natura economica». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password