Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 26/05/2020 alle ore 20:38

Attualità e Politica

04/12/2018 | 12:18

Convention Global Starnet, Iaccarino (Astro): “La rete telematica funziona, il gioco in Italia è il più controllato in assoluto”

facebook twitter google pinterest
convention global starnet iaccarino astro

ROMA - «Ci sono due cose che si ripetono a ogni manovra: aumentiamo il preu e aumentiamo i controlli. Sfatiamo un luogo comune: il gioco legale in Italia è probabilmente il più controllato in assoluto, a partire dai controlli sui soggetti che cominciano a operare in questo mondo, in ragione di una concessione o autorizzazione». È il parere di Armando Iaccarino, direttore del Centro Studi Astro, nel corso della Convention dei gestori Global Starnet "Le regole del gioco. Il settore a confronto". 

«C'è una rete telematica che registra i movimenti che avvengono sulle macchine, ma si continua a dire “incrementiamo i controlli”, continuando a sprecare denaro. L'innovazione tecnologica potrebbe ridurre in maniera spaventosa i controlli fisici e, quindi, anche di risparmiare soldi pubblici», ha spiegato. «Ad esempio, l'emendamento alla legge di bilancio, appena approvato in Commissione Bilancio della Camera, sull'accensione degli apparecchi: sappiamo che attualmente, attraverso la rete telematica, è possibile fare un monitoraggio. C'è bisogno di spendere soldi per una costruzione che non ha senso? Viviamo in un modo di diffidenza istituzionale. L'Agenzia che governa il settore è vista male, i concessionari dello Stato sono visti male. La diffidenza porta al "carabiniere" vicino a ogni apparecchio, una follia assoluta», conclude.

MSC/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

dl imprese camera approvazione

DL Imprese, arriva l'ok della Camera: il testo passa al Senato

26/05/2020 | 20:16 ROMA - L'Aula della Camera ha confermato con 301 voti favorevoli la fiducia al governo posta sul DL Imprese. Il provvedimento prevede alcuni finanziamenti erogati dall'Istituto per il Credito sportivo per le esigenze di liquidità...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password