Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 14/08/2020 alle ore 19:00

Attualità e Politica

25/03/2020 | 11:35

Coronavirus, in Australia The Star sospende il 90% dei dipendenti

facebook twitter google pinterest
coronavirus australia the star

ROMA – L’emergenza Coronavirus sta costringendo molte aziende a prendere misure drastiche. Il gruppo australiano di casinò e intrattenimento The Star ha chiuso le sue tre strutture e sta per ridurre del 90% il personale, attualmente composto da circa novemila dipendenti. «The Star ha preso una decisione molto difficile, ma necessaria, in merito al personale», recita una nota del gruppo. «L’azienda è in procinto di sospendere temporaneamente oltre il 90% dei 9.000 dipendenti. Questi fermi includono anche il management direttivo».

«Per aiutare i nostri dipendenti in questo momento, The Star ha fornito due settimane di congedo per pandemia. Inoltre, i dipendenti saranno in grado di usufruire di ferie di servizio annuali o di lunga durata» ha proseguito l’azienda.

John O’Neill, presidente di The Star, ha annunciato che la società sta valutando la possibilità di dover licenziare gran parte del personale.

GB/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password