Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 23/10/2020 alle ore 19:02

Attualità e Politica

18/03/2020 | 17:06

Coronavirus, il sindaco di Cagliari: "In tabaccheria sì al gioco ma entro i limiti del Dpcm"

facebook twitter google pinterest
coronavirus cagliari gioco azzardo tabaccherie

ROMA - Lo stop ai giochi imposto dal sindaco di Cagliari per arginare i rischi da coronavirus non riguarda alcuni prodotti disponibili nelle tabaccherie. Nei punti autorizzati sarà ancora possibile acquistare, per esempio, i Gratta e Vinci e giocare al SuperEnalotto, anche durante il periodo di restrizioni previste. A chiarirlo è una circolare interpretativa del Comune, diffusa oggi dopo le numerose richieste di chiarimenti. 
Fino al 3 aprile, si legge nella circolare, gli esercizi "misti" come le tabaccherie «sono autorizzati a svolgere esclusivamente le attività consentite dal D.P.C.M. 11 marzo 2020», con l'obbligo «della sospensione immediata di tutte le tipologie di gioco lecito che prevedono vincite in denaro, applicando il blocco delle slot machine e la disattivazione dei monitor di gioco». Secondo il decreto governativo, comunque, solo le sale giochi e le sale scommesse e bingo hanno l'obbligo di chiusura. Il Governo non ha mai posto il veto al gioco in tabaccheria, mentre sul tema è intervenuta l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, che ha obbligato a spegnere le slot e disattivare i monitor per i giochi virtuali. Dalle disposizioni centrali e locali, dunque, sono esclusi i Gratta e Vinci, come pure il Lotto e il Superenalotto. Tuttavia, precisa il Comune di Cagliari, «resta fermo l'obbligo dell'esercente di contingentare l'accesso al locale e la sosta al suo interno per evitare assembramenti e di assicurare che i clienti rispettino la distanza di almeno un metro tra l'uno e l'altro». LL/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password