Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 19/10/2020 alle ore 19:01

Attualità e Politica

11/03/2020 | 11:50

Coronavirus, Camelot chiude gli uffici di Watford dopo la positività di un dipendente

facebook twitter google pinterest
coronavirus camelot

ROMA – Camelot, l'operatore della lotteria nazionale britannica, è stato costretto a chiudere la sua sede dopo che a un dipendente, tornato recentemente dalla Tailandia, è risultato positivo al Coronavirus.
Di conseguenza Camelot, come dichiarato al sito specializzato a IGaming Business, ha preso la decisione di chiudere la sua sede principale a Watford, a nord di Londra, per effettuare una sanificazione profonda dei locali.
«Speriamo di riaprire l'ufficio il più presto possibile», ha detto un portavoce dell'operatore. «Tuttavia, molti colleghi hanno la possibilità di lavorare da casa, e la Lotteria Nazionale funzionerà normalmente e le estrazioni verranno effettuate come previsto».

A tutti i membri del personale che sono stati in diretto contatto con il dipendente interessato è stato consigliato di consultare un medico tramite la linea di assistenza dedicata.

GB/Agipro

 

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password