Agipronews

Hai dimenticato la password?

Ultimo aggiornamento il 30/11/2020 alle ore 15:10

Attualità e Politica

27/10/2020 | 08:37

Coronavirus, D'Attis (FI): "Dpcm va modificato, sale giochi possono lavorare con norme di sicurezza più stringenti"

facebook twitter google pinterest
coronavirus d'attis sale giochi

ROMA - «Il Dpcm va modificato e subito, prima che sia troppo tardi per la nostra economia. Ristoranti, bar, cinema, teatri, sale giochi, piscine e palestre ben potrebbero continuare a lavorare inserendo una regolamentazione anti Covid più rigida. Il protrarsi di questa impostazione significa condannare a morte la nostra economia e tutta l'Italia. Si faccia presto, nelle prossime ore, una modifica significativa del provvedimento se si ha a cuore il futuro del Paese». Lo afferma, in una nota, il deputato di Forza Italia Mauro D'Attis. RED/Agipro

Breaking news

Ti potrebbe interessare...

adm frode iva

Adm, Perugia: scoperta frode Iva per 34 milioni di euro

30/11/2020 | 11:20 ROMA – A conclusione delle indagini delegate dalla locale Autorità Giudiziaria, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Perugia hanno contestato un’evasione di circa 34 milioni di Iva ad una società...

x

AGIPRONEWS APP
Gratis - su Google Play
Scarica

chiudi Agipronews
Accesso riservato

Per leggere questa notizia occorre essere abbonati.
Per info e costi scrivere a:

amministrazione@agipro.it

Sei già abbonato?
Effettua il login inserendo username e password